Il Centro Storico di Trieste

Il cuore della città ci racconta la storia e le abitudini dei triestini: Il Colle di San Giusto, la Cattedrale, il Castello e i Musei

Il Centro Storico di Trieste

I

l centro storico di Trieste si è sviluppato secoli e secoli fa sull'incantevole colle di San Giusto che domina la città dall'alto, offrendo una straordinaria visuale e raccontando la storia attraverso i suoi tanti monumenti.

Salendo sul colle possiamo ammirare la Cattedrale, frutto dell'unione di due Basiliche romaniche, quella dedicata al martire San Giusto e quella dell'Assunta, avvenuta nel Trecento per donare ai triestini un grandioso luogo di culto.

Obiettivo raggiunto, dal momento che la Cattedrale di Trieste è un ampio ed elegantemente austero edificio, abbellito da un rosone in stile gotico realizzato in pietra carsica sulla sua facciata, la quale ha accolto anche reperti romani che adornandola ci ricordano l'antichissima storia della città.

Di fronte alla Cattedrale di San Giusto vi è una grande piazza con la colonna dell'aquila, realizzata nel 1560 e decapitata in età napoleonica, con il melone e l'alabarda assurti a simboli di questa città del Friuli Venezia Giulia.

Dalla Piazza della Cattedrale si vedono le mura del Castello, altro simbolo di Trieste.

Il Castello è stato eretto nella seconda metà del Quattrocento, su una precedente fortezza veneziana, per imposizione degli austriaci che conquistarono la città nel 1469 e pretesero un edificio inespugnabile sul colle triestino.

Nel secolo scorso la fortezza è stata restaurata ed ingentilita nelle forme, aprendo ai tanti visitatori arrivati per visitarne le sale, il Museo Civico che è stato allestito nella torre e le collezioni di armi e cimeli antichi messe in mostra.

Il Museo Civico del Castello non è peraltro il solo di colle San Giusto, visto che nella parte più antica di Trieste possiamo visitare il Museo di Storia e Arte, il quale vanta diverse sale con esposti reperti archeologici e capolavori di grandi maestri della pittura e della scultura, molti dei quali donati da collezionisti alla collettività.

Accanto al museo sorge, inoltre, l'Orto Lapidario, un luogo nel quale sono raccolte epigrafi e frammenti di opere antiche, fra le quali sculture dell'età romana.

Scendendo da colle di San Giusto incontriamo Piazza dell'Unità d'Italia, una vasta piazza rettangolare che si affaccia sul golfo di Trieste e sulla quale sono sorti alcuni dei palazzi più belli della città, ovviamente frutto di una mescolanza di gusti italiani e mittleuropei. 

Articoli correlati

Image Description

Il Borgo Teresiano

Le celebri Piazze e i Palazzi di questa splendida città del Friuli Venezia Giulia.

Image Description

Vini e Gastronomia a Trieste

Cosa mangiare a Trieste? sono tanti i piatti tipici della zona, tutti buonissimi e che risentono i sapori della tradizione e della storia della città.

Image Description

I dintorni di Trieste

Val Rosandra, Bagnoli, San Dorligo, sono solo alcune delle tante attrazioni storiche, gastronomiche e naturistiche che sorgono nei dintorni della città.

Image Description

Poesia davanti a un caffè

Tanti poeti e scrittori che hanno soggiornato a Trieste, tutti frequentatori di caffetterie e locali ancora oggi attivi in città.